Pochi numeri per incardinare il dibattito: i morti contrastabili con azioni di sanità pubblica diminuiscono di uno ogni sei (‑17,8%) dal 2000 al 2010 mentre negli stessi anni il numero di morti in generale cresce del 4,6%; sono 110 mila i decessi del 2010 comprimibili con azioni di sanità pubblica; due decessi evitabili su tre riguardano il genere maschile e, soprattutto, uno su due è evitabile con interventi di prevenzione primaria; una determinante variabilità del fenomeno a livello territoriale, che suggerisce approfondimenti locali e indirizza verso politiche regionali differenziate.

Pochi "ingredienti", da leggere con attenzione, alla base della ricetta proposta: un’eccellente tradizione ~ l’indagine prosegue Prometeo, definito dall’allora Ministro della Salute uno dei migliori studi del tempo, ed ERA, una ricerca degli specialisti nazionali più preparati sul tema; l'incisività del messaggio ~ è necessario attivarsi per ridurre la mortalità in età in cui non è normale né giusto morire; l’evidenza del metodo ~ il rapporto segnala con chiarezza (e senza trascurare la verificabilità scientifica per gli addetti ai lavori) dove e per quali cause è più urgente intervenire; l’applicabilità della strategia proposta ~ mantenerci in salute con sforzi e costi limitati, lavorando sugli stili di vita (alimentazione, alcol, tabacco, attività fisica), sulla prevenzione degli incidenti stradali e sul lavoro, sulla diagnosi precoce, sulla gestione e sull’organizzazione dei servizi sanitari.

Download Rapporto 2013 (pdf)

Banca Dati degli Indicatori MEV(i)

Il Progetto MEV(i) è totalmente autofinanziato da Nebo Ricerche PA.

Gli indicatori regionali sono disponibili gratuitamente (previa registrazione al sito), mentre per le analoghe elaborazioni provinciali è richiesto un contributo di sostegno alla ricerca pari a 50/100 euro (set base/esteso) per provincia. Elaborazioni 'ad hoc' possono essere richieste a Nebo Ricerche PA.

Il dataset degli indicatori regionali e provinciali comprende: contesto demografico (indicatori sulla struttura della popolazione); giorni perduti std pro-capite per mortalità evitabile per tipologia di intervento di sanità pubblica; tassi standardizzati di mortalità 0-74 anni, per il complesso delle cause e disaggregati per cause evitabili e altre cause suddivisi per per tipologia di intervento (prevenzione primaria, diagnosi precoce e terapia, igiene e assistenza sanitaria), e 75 anni e più; nella sola versione estesa sono disponibili gli indicatori per raggruppamenti principali ICD.

Download Demo (xlsx)

Utenti MEV(i)

Area Download


In questo modulo sono resi disponibili, in forma gratuita, ai soli Utenti MEV(i) (è sufficiente registrarsi) i file completi degli indicatori regionali elaborati in occasione delle diverse Edizioni annuali.

Per contattarci

Tutte le Edizioni e gli Speciali MEV(i)

Gruppo di Lavoro

Natalia Buzzi
Dir. Scientifico Nebo Ricerche PA

Iolanda Mozzetta
Ricercatore Sr Nebo Ricerche PA

Giuseppe Cananzi
Dirigente Min. Economia e Finanze

Massimo Maurici
Ricercatore Università Tor Vergata

Elio Tondo
Responsabile IT Nebo Ricerche PA

Modulo Contatti

Progetto grafico
Ornella Fassio - DesignOF